Convegno UNIFI 19 marzo 2024 per insegnanti di sostegno: ASIC c’era

Martedi 19 siamo stati invitati, insieme ad altre associazioni, al convegno “Sinergie educative tra scuola e territorio. Le scuole dell’infanzia, primaria, secondaria di I grado” organizzato dall’Università di Firenze all’interno del Corso di Specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità (a.a. 2023/24). La platea era quindi composta da futuri insegnanti di sostegno ed educatori, ovvero coloro che saranno in prima linea nell’aiutare nell’inserimento scolastico del bambino con disabilità, e nel nostro caso con ipoacusia.
Per noi è stato fondamentale fornire una corretta informazione sull’ipoacusia, ed è stato stimolante rispondere alle varie domande pervenute dalla platea.

Formazione, informazione, disseminazione: anche questo è ASIC. E, ovviamente, siamo pronti a replicare, basta chiedercelo: siamo sempre a disposizione.

Alleghiamo, per completezza, la locandina del seminario, la presentazione e una nostra foto.

Pubblicato in News

Video giornata dell’udito 2024

Cari tutti, in occasione della giornata di sensibilizzazione sulle malattie dell’udito 2024, abbiamo elaborato insieme all’UO ORL Audiologia e Foniatria Universitaria di Pisa un video-testimonianza per mostrare quali sono i risultati che si possono ottenere con un corretto approccio riabilitativo alla sordità…speriamo che possa piacervi e…buona visione!

(clicca sull’immagine per vedere il video)

Il Direttivo ASIC – Monica, Davide, Melinda

Pubblicato in News

Giornata mondiale dell’udito: iniziative del 1 marzo 2024

Cari soci,

domani – venerdi 1 marzo – sarà per noi una giornata importante: in vista della Giornata Mondiale dell’Udito (3 marzo 2024) una delegazione di ASIC presenzierà, su invito, alla conferenza stampa “Sordità: una pandemia silenziosa”, promossa su iniziativa della Senatrice Elena Murelli, presso palazzo Madama a Roma.
Poichè però siamo uni e trini, riusciremo a sdoppiarci e, sempre domani 1 marzo, dalle 8.30 alle 12.30, all’ingresso dell’edificio 10 di Cisanello sarà allestito un tavolo dove sanitari e volontari del’Associazione distribuiranno opuscoli e volantini informativi sulle malattie dell’orecchio e sui disturbi uditivi.

L’iniziativa a Pisa è frutto della sinergia fra unità operativa ORL Audiologia e Foniatria – diretta dal Prof Stefano Berrettini – e l’Asic-ODV (Associazione per la Sordità ed Impianti Cocleari-ODV): entrambi hanno aderito alla terza Giornata mondiale dell’Udito, istituita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e, in Italia, organizzata dalla Sioechcf (Società Italiana di Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico-Facciale) e dalla Siaf (Società Italiana di Audiologia e Foniatria).

Fra i temi della Giornata Mondiale dell’Udito (3 marzo) è presente la sensibilizzazione relativa ai moderni approcci diagnostico-terapeutici, che consentono a molti bambini affetti da deficit uditivi, anche gravissimi, di accedere al mondo dei suoni, imparare a parlare e non essere esclusi o limitati nello svolgimento di comuni attività (apprendimenti scolastici, musica, sport…) e a molti adulti di recuperare le abilità perdute a seguito dell’insorgere della sordità.
L’Unità Operativa di Audiologia e Foniatria ha partecipato, insieme ad altri Centri Audiologici italiani, alla produzione di un breve video divulgativo che “racconta”, attraverso le testimonianze di bambini e adulti, quello che oggi può arrivare a fare una una persona sorda: praticamente tutto!

Alleghiamo quindi il materiale informativo della giornata, e in particolare:
– il video, che potete scaricare al seguente link
la locandina della giornata
– i poster divulgativi, con interessanti “pillole” sulla sordità
– il programma della conferenza stampa di SIOeChF e SIAF | Sordita’: una pandemia silenziosa

Buona lettura e…buon ascolto!!!

PS: il video che vedete è il risultato della collaborazione di vari centri audiologici italiani e, per motivi di spazio, sono stati inseriti solo alcuni dei nostri contributi. Qualcuno di voi si riconoscerà, chi non è presente non si preoccupi: in Audiologia stanno preparando un video più ampio in cui saranno inseriti tutti coloro che hanno avuto il piacere di partecipare. Restate collegati!

Pubblicato in News

Save the date: 10 febbraio 2024, Carnevale con ASIC!!!

Cari soci e simpatizzanti,

Con piacere vi invitiamo al carnevale organizzato dall’ASIC.

Ci saranno giochi, con attenzioni specifiche per fare in modo che i nostri bambini possano godere appieno il gioco, travestimenti e una ricca merenda.

Appuntamento sabato 10 febbraio dalle ore 16 alla sala parrocchiale della Chiesa di Sant’Ilario (Via di Scorno 5, Titignano, Cascina (PI)). Ovvero, qui: https://maps.app.goo.gl/mzixi29NLYemJWNm6

Vi aspettiamo, ricordatevi solo di mandare una mail o un sms (333-3265055) per iscrivere il bambino o la bambina, dato che i posti sono limitati. 

 
L’iscrizione è gratuita per i soci ASIC (ci sarà la possibilità di iscriversi durante la festa).

il Direttivo ASIC (Monica, Davide, Melinda)

 
 
Pubblicato in News

ASIC al progetto PAN – Roma

Cari soci,
sembriamo sonnolenti, ma non lo siamo, qualcosa bolle sempre in pentola. Il 26 e 27 settembre siamo andati a Roma, invitati dall’ALTEMS (Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi Sanitari) per il progetto PAN (qui il link dell’iniziativa: https://patientaccessnetwork.it/). Una due giorni di incontri, fra soggetti diversi (associazioni di pazienti, società scientifiche, istituzioni e industrie private) per formulare proposte, da attenzionare, insieme alle altre associazioni proponenti, agli attori politici in un incontro che si svolgerà a febbraio 2024, per promuovere l’accesso a dispositivi medici, nuovi approcci terapeutici e servizi sanitari.

Abbiamo provato a contribuire con il nostro punto di vista, mettendo in particolare il punto sulle seguenti proposte:
1 – garantire equità nell’accesso alle cure, introducendo l’esenzione del ticket per patologia, in modo che i sordi divenuti tali dopo il compimento dei 12 anni possano perlomeno evitare di pagare il ticket per le visite relative alla loro patologia;
2 – garantire continuità nell’assistenza della persona ipoacusica, garantendo un percorso assistenziale globale con un PTDA funzionante, che non si limiti all’evento acuto (nel nostro caso, l’impianto o la fornitura della protesi) ma anche a tutto il resto (logopedia, mappaggi etc etc), e che sia omogeneo su tutto il territorio italiano;
3 – superare il blocco della privacy su certe tematiche, in modo ad esempio da avere numeri e dati certi sulla presenza in Italia di persone ipoacusiche e loro necessità, evitando così di conteggiare l’uso della lingua dei segni come necessario per “tutti” i soggetti ipoacusici;
4 – l’inserimento, nella griglia di valutazione delle grandi aziende che partecipano alle gare di appalto per la fornitura di dispositivi medici, anche il parametro della assistenza post-vendita, sia per il paziente che per le cliniche.

Ci tenevamo ad aggiornarvi su quello che stiamo facendo…e non finisce qui!

Il direttivo ASIC – Monica, Davide, Melinda (e Ramona)

Pubblicato in News

Report questionario Teleaudiologia

Alleghiamo il report relativo al questionario “INTRODUZIONE ED IMPLEMENTAZIONE DEI SERVIZI DI TELEAUDIOLOGIA E TELERIABILITAZIONE LOGOPEDICA” promosso dalle associazioni ASIC (Associazione per la Sordità ed Impianti Cocleari”) e La Chiocciolina Onlus nell’ambito del gruppo di lavoro sulla Teleaudiologia promossa dal SIT (Società Italiana Telemedicina).

Cliccare qui per il report e qui per la presentazione presentata in occasione del Congresso SIT di Bologna del 10 e 11 marzo 2023.

Contributo per famiglie con figli diversamente abili – Regione Toscana – 2023

Cari soci, care socie

Segnaliamo il contributo per famiglie con figli diversamente abili erogato dalla Regione Toscana.
Il contributo è di 700,00 euro annuali per ogni minore disabile in condizione di accertata gravità, e per presentare la domanda c’è tempo fino al 30 Giugno 2022. La domanda va inviata al Comune o alla Società della salute della propria zona di residenza.

Qui il link al sito della Regione Toscana con le informazioni generali e la modulistica.

A titolo di esempio, qui le indicazioni per il Comune di Pisa, qui invece quelle per il Comune di Lucca.

Sperando di aver fatto cosa gradita, cari saluti

il Direttivo ASIC

Pubblicato in News

Save the date: 25 febbraio, Carnevale con ASIC

Cari soci e simpatizzanti,

Con piacere vi invitiamo al Carnevale organizzato dall’ASIC.

Ci saranno giochi, con attenzioni specifiche per fare in modo che i nostri bambini possano godere appieno il gioco, travestimenti e una ricca merenda.

Appuntamento sabato 25 febbraio dalle ore 16 al circolo ARCI di Putignano.

Vi aspettiamo, ricordatevi solo di mandare una mail per iscrivere il bambino o la bambina, dato che i posti sono limitati.

il direttivo ASIC

 

Pubblicato in News

Corso di educazione digitale Poste Italiane – completamente accessibile

Cari soci,

segnaliamo volentieri, su loro invito, questa iniziativa adottata da Poste Italiane. Lo facciamo per un duplice motivo: innanzitutto, per la volontà mostrata nel voler affrontare, gratuitamente, temi che sono ormai nel nostro quotidiano, ma che spesso sono dati per scontati. In secondo luogo, per la sensibilità nel divulgare il corso in modo completamente accessibile per le persone con disabilità uditiva, permettendo per la migliore comprensione del corso sia l’utilizzo della sottotitolazione che l’utilizzo della LIS.

Alleghiamo la lettera di invito e la brochure con le istruzioni per accedere al webinar.

Beh, non ci resta che augurarvi…buona comprensione!

Il direttivo ASIC

Pubblicato in News

Contributo per famiglie con figli diversamente abili – Regione Toscana

Cari soci, care socie

Segnaliamo il contributo per famiglie con figli diversamente abili erogato dalla Regione Toscana.
Il contributo è di 700,00 euro annuali per ogni minore disabile in condizione di accertata gravità, e per presentare la domanda c’è tempo fino al 30 Giugno 2022. La domanda va inviata al Comune o alla Società della salute della propria zona di residenza.

Qui il link al sito della Regione Toscana con le informazioni generali e la modulistica.

A titolo di esempio, qui le indicazioni per la zona pisana, qui invece quelle per il Comune di Lucca.

Sperando di aver fatto cosa gradita, cari saluti

il Direttivo ASIC

Pubblicato in News